Arcore

Primi due casi di Coronavirus ad Arcore, il sindaco chiude il Parco di Villa Borromeo

I due arcoresi sono in isolamento domiciliare e non risulta che le loro condizioni siano preoccupanti

Primi due casi di Coronavirus ad Arcore, il sindaco chiude il Parco di Villa Borromeo
Vimercatese, 11 Marzo 2020 ore 12:17

Anche Arcore deve fare i conti con il Coronavirus. Infatti è di poche ore fa (stamattina, mercoledì 11 marzo 2020) la notizia che due arcoresi hanno contratto il virus.

I due concittadini arcoresi sono in isolamento domiciliare e non risulta che le loro condizioni siano preoccupanti.

La conferma è arrivata dal primo cittadino Rosalba Colombo

Cari concittadini,
ho appena ricevuto la chiamata da parte di ATS Brianza che ci comunica che due arcoresi risultano positivi al virus #COVID19 con tampone effettuato ieri, martedì 10 marzo 2020.

I due concittadini sono in isolamento domiciliare e non ci risulta che le loro condizioni siano preoccupanti.

ATS ha già messo in atto tutte le procedure di sorveglianza precauzionali per le persone che sono state a stretto contatto con loro.

Come gli esperti ci spiegano questo fatto non deve costituire ragione di allarme: dobbiamo continuare a stare in casa, uscire solo per acquisto di beni di prima necessità e solo se strettamente necessario e muoverci solo per comprovate esigenze lavorative o di salute.

Sono certa che vi unirete a me nell’augurare ai nostri concittadini una pronta guarigione.

P.s. A differenza del precedente avviso ovviamente il parco di Villa Borromeo verrà chiuso da oggi!

P.P.S. Abbiamo istituito due numeri ai quali chiamare per avere informazioni.

335 7708929
335 7273562
Dalle 9 alle 15.00.

Chiuso il Parco di Villa Borromeo

Nel fratempo il sindaco ha anche deciso di chiudere il Parco di Villa Borromeo. Inizialmente il primo cittadino aveva deciso di lanciare un ultimo appello alla cittadinanza.

“Se oggi e domani, malgrado gli appelli, saranno ancora presenti gruppi di ragazzi e troppa gente in gruppo nel Parco Borromeo saremo costretti a chiuderlo – aveva scritto il sindaco sul suo profilo Facebook – Verranno monitorate oggi e domani la situazione ed il rispetto delle norme con la collaborazione di Polizia Locale e Protezione Civile. Nel caso si verifichi la medesima situazione di ieri e dei giorni scorsi, con grandissimo dispiacere, sarò costretta a prendere questa decisione. Lo ripeto e lo ripeterò infinite volte: se nn serve il richiamo al buon senso si usa la regola”.

Ma, sempre stamattina, qualche ora dopo il suo post, Colombo ha deciso per la chiusura del Parco Borromeo. Una iniziativa che segue quella del sindaco di Monza Dario Allevi che ieri aveva deciso di chiudere il Parco di Monza

Torna alla home

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia