Supermercati Prix, taglio del nastro e solidarietà

Ha aperto i battenti ieri mattina il nuovo punto vendita dei Supermercati Prix in via Giotto. Consegnati tre assegni spesa a onlus presenti in città

Supermercati Prix, taglio del nastro e solidarietà
Monza, 13 Luglio 2018 ore 10:45

Supermercati Prix, taglio del nastro e solidarietà.

Nuova apertura

Ha aperto i battenti ieri mattina il nuovo punto vendita dei Supermercati Prix in via Giotto. Il taglio del nastro è avvenuto alla presenza della proprietà, del sindaco Dario  Allevi. Presente anche l’assessore alla Partecipazione Andrea  Arbizzoni.

Realtà consolidata

A dispetto del nome Prix è una realtà italiana al 100%, veneta per l’esattezza, formata da sei fratelli, che nel 1971 hanno inaugurato il primo dei “Supermercati Vicentini” dopo aver lavorato per parecchi anni nell’acetificio Fosser di proprietà del padre.
Oggi Prix è una grande catena con oltre 150 punti vendita e oltre 1000 dipendenti.

Taglio nastro e solidarietà

Il taglio del nastro del supermercato di via Giotto ha visto anche una “finestra” legata alla solidarietà. Sono stati infatti donati 100 buoni spesa a tre associazioni presenti in città: Bran.co Onlus, i Francescani del Santuario di Santa Maria delle Grazie, la San Vincenzo De Paoli.

La felicità dei residenti più anziani

L’apertura del nuovo super è stata salutata con soddisfazione da parte dei residenti del quartiere San Donato, soprattutto la popolazione più anziana che ora ha un punto di riferimento nelle immediate vicinanze delle loro abitazioni.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia