Profughi: la marcia del sindaco di Albiate

Corteo venerdì organizzato dal borgomastro contro il Prefetto

Profughi: la marcia del sindaco di Albiate
Cronaca 05 Settembre 2017 ore 08:30

E’ in programma venerdì sera la marcia del sindaco Diego Confalonieri sulla questione profughi.

Corteo venerdì 8

Si partirà alle 20.45 dalle scuole di viale Rimembranze e si percorreranno le vie del paese fino a via IV Novembre per dire no “al nuovo schiavismo”. E’ la risposta energica annunciata dal primo cittadino contro la scelta del Prefetto di Monza di ospitare 18 richiedenti asilo in uno stabile fatiscente al confine con Triuggio. L’obiettivo è quello di alzare la voce per ottenere lo spostamento dei profughi in un contesto più ampio.

La marcia del sindaco

“Siamo pronti a scendere in piazza per difendere i diritti dell’uomo e per dire no a forme di schiavismo” ha dichiarato il borgomastro. “Prefetto vergogna, li hai messi in una fogna!” recita il volantino distribuito alle famiglie albiatesi.

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità