Cronaca

Provoca incidente e fugge, preso pirata della strada

Denunciato un 50enne di Bovisio Masciago che aveva perso la targa sul luogo dell'impatto

Provoca incidente e fugge, preso pirata della strada
Cronaca Desiano, 26 Ottobre 2017 ore 10:36

Ha provocato un incidente e si è dato alla fuga, preso pirata della strada. Si tratta di un 50enne residente a Bovisio Masciago.

Ha tamponato un'auto, ferita la ragazza alla guida

L'altra sera, intorno alle 22, a Bovisio Masciago, alla guida della sua "Seat Altea" ha urtato una "Fiat 500" guidata da una 21enne, B.F., che stava percorrendo via Marangoni verso via Roma per tornare a casa. Secondo una prima ricostruzione, la ragazza procedeva a bassa velocità con la cintura di sicurezza allacciata. L'impatto è avvenuto all'incrocio con via Zari: l'auto condotta dall'uomo è uscita dallo stop colpendo la 500, che si è ribaltata.

Invece di fermarsi il pirata della strada è fuggito a gran velocità

Dopo aver provocato l'impatto, invece di fermarsi a prestare soccorso si è allontanato. La 21enne per fortuna non è in pericolo di vita, ma vista la dinamica l'incidente sarebbe potuto finire in tragedia. La ragazza ha riportato contusioni in tutto il corpo, in particolare a una coscia, a causa dello scoppio dell'air bag. Soccorsa dai sanitari del 118, è stata trasferita all'ospedale San Gerardo di Monza da dove è stata dimessa poche ore dopo con cinque giorni di prognosi.

Il pirata della strada ha perso la targa ed è stato identificato

Nella fretta di allontanarsi, però, il pirata della strada non si è accorto di aver perso la targa dell'auto: questo ha permesso ai Carabinieri di identificarlo nel giro di poche ore. E' stato denunciato per omissione di soccorso.

Seguici sui nostri canali
Necrologie