Obiettio stop agli allagamenti

Pulizia straordinaria per le sponde del Molgora

I lavori verranno realizzati nei prossimi mesi.

Pulizia straordinaria per le sponde del Molgora
Vimercatese, 06 Luglio 2020 ore 15:38

Pulizia straordinaria delle sponde del Molgora e Molgoretta: regione Lombardia ha attivato il protocollo per la messa in sicurezza dell’alveo dei torrenti che attraversano Usmate Velate.

Si ripuliscono le sponde del Molgora

Una richiesta, quella pulizia, partita dai tre consiglieri della Lega di Usmate Velate, Daniele Ripamonti, Stefano Vimercati e Virgilio Alberti e che, dopo essere stata veicolata formalmente dall’Amministrazione Comunale, è stata recepita dalla direzione generale territorio di Regione Lombardia. Si tratta della pulizia e della manutenzione straordinaria delle sponde dei torrenti Molgora e Molgoretta.

“Interventi necessari – spiega il consigliere regionale del Carroccio, Alessandro Corbetta – che sono stati oggetto di un’interrogazione presentata dal gruppo consiliare della Lega di Usmate Velate nello scorso mese di giugno, a seguito dei fenomeni alluvionali che hanno interessato il territorio. La preoccupazione è quella di evitare nuovi possibili allagamenti a causa dell’irregolare deflusso delle acque. Grazie quindi all’interessamento dei consiglieri leghisti, la Regione si è attivata con l’avvio di un programma di interventi di manutenzione straordinaria dei torrenti nel tratto compreso tra il Comune di Usmate Velate e quello di Truccazzano”.

Una richiesta recepita in Regione da Alessandro Corbetta

“Nella lettera inviata da Regione al Comune – prosegue Corbetta – si comunica che si stanno valutando interventi proprio sui torrenti Molgora e Molgoretta, nel tratto di Usmate Velate, tra cui lo sfalcio e rimozione delle alberature che ostruiscono il deflusso acqueo e l’opportunità di intervenire con il consolidamento di muri, ripristino di scogliere e risagomatura dell’alveo. Buone notizie quindi – conclude il consigliere regionale – a vantaggio della sicurezza e della difesa idrogeologica nel territorio usmatese”.

Soddisfazione da parte dei consiglieri della Lega di Usmate:

“Grazie a Regione Lombardia e al consigliere Corbetta per la pronta risposta e le risorse che metteranno in campo – hanno affermato i consiglieri – Auspichiamo una risoluzione definitiva a questo storico problema sul quale le Amministrazioni comunali, in decenni di governo, non hanno agito in maniera proattiva. In prima persona ci siamo fatti carico delle segnalazioni dei cittadini presso la direzione generale territorio regionale non solo per il ripristino dell’alveo ma anche sui muri di contenimento nonostante non siano di competenza diretta di Regione, questa presa in carico ci rende particolarmente soddisfatti, è una nostra vittoria”.

TORNA ALLA HOME PAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia