Curiosità

Quando Mario Draghi venne a Vimercate per curarsi

Nel gennaio del 2013 si sottopose ad una visita specialistica in ospedale.

Quando Mario Draghi venne a Vimercate per curarsi
Cronaca Vimercatese, 05 Febbraio 2021 ore 08:50

Quando Mario Draghi venne a Vimercate per curarsi.

Esattamente 8 anni fa

Erano le 16.30 del 25 gennaio del 2013 quando  l’attuale presidente del Consiglio incaricato varcava, accompagnato  da tre uomini di scorta,  la porta di ingresso dell’ospedale di Vimercate. Una visita annunciata solo pochi minuti prima, che aveva sorpreso tutti o quasi. Draghi, all’epoca 65enne presidente della Bce, la Banca centrale europea, aveva scelto per sottoporti ad un esame specialistico il nosocomio cittadino dove pare all’epoca vi lavorasse un medico amico.

Dopo essersi rivolto al banco informazioni, aveva imboccato la scala mobile che porta agli ambulatori posti al primo piano. Al termine della visita aveva avuto un breve incontro con l’allora direttore generale dell’Azienda ospedaliera, Pietro Caltagirone, che lo aveva riaccompagnato fino all’auto.

Era tra i favoriti per la corsa alla Presidenza della Repubblica

Draghi si era fermato a Vimercate di ritorno da un importante vertice a Davos, in Svizzera. All’epoca era anche considerato uno dei favoriti alla successione di Giorgio Napolitano alla Presidenza della Repubblica, il cui rinnovo era previsto per la primavera successiva. Le cose andarono diversamente.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli