Cronaca
Controlli

Quindicenne sorpreso in piena notte alla guida di un'auto

Il ragazzino era in auto con un coetaneo e stava percorrendo viale Brianza a Monza quando è stato fermato per un controllo.

Quindicenne sorpreso in piena notte alla guida di un'auto
Cronaca Monza, 07 Novembre 2022 ore 12:16

Guidava senza patente un'auto che oltretutto aveva la revisione scaduta: si tratta di un ragazzino di appena 15 anni che è stato fermato nella notte del 5 novembre a Monza.

Quindicenne sorpreso in piena notte alla guida di un'auto

A fermarlo sono stati gli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico unitamente al personale della Sezione Polizia stradale dei Monza; dopo aver notato il veicolo che procedeva con una strana andatura lungo viale Brianza, hanno sottoposto a controllo gli occupanti, i quali sono risultati entrambi minorenni. Nel dettaglio, il conducente risultava non aver ancora compiuto 16 anni e, quindi, sprovvisto della necessaria patente B.

Pertanto, i poliziotti hanno contattato la madre del giovane, a carico della quale è stata elevata la sanzione amministrativa prevista per gli esercenti la responsabilità genitoriale che non impediscano ai figli minorenni di porsi alla guida dei veicoli di loro proprietà. Non solo: l’autovettura è risultata priva di revisione in corso di validità, essendo quest’ultima scaduta da ben 6 mesi: di conseguenza alla donna è stato contestato un ulteriore illecito amministrativo, al quale è stata aggiunta la sanzione accessoria del fermo amministrativo del veicolo come previsto dal Codice della Strada.

Controlli anche a Carnate e Mezzago

Mirati servizi di controllo sono stati effettuati anche nel pomeriggio d sabato 5 novembre nelle zone di Carnate e Mezzago. Il servizio ha visto la presenza di personale della Questura di Monza e della Brianza e di due equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Milano, oltre alle pattuglie delle Polizie Locali competenti per territorio.

Nel corso del controllo sono state identificate 41 persone, di cu 13 con precedenti di polizia, e controllate 17 autovetture.

Inoltre, durante le verifiche all’interno di due minimarket alimentari ubicati a Carnate, rispettivamente in via Roma e via Libertà, è stata rilevata la mancata esibizione, imposta dalle norme vigenti, della cartellonistica relativa ai prezzi dei prodotti in vendita e agli orari di apertura e chiusura dell’esercizio commerciale. Pertanto, sono state contestate le violazioni amministrative ed elevate le relative sanzioni.

Seguici sui nostri canali
Necrologie