Raccolta di solidarietà: oltre due tonnellate di cibo per sfamare i cani e i gatti meno fortunati

L'iniziativa, organizzata da Enpa, è stata un grande successo

Raccolta di solidarietà: oltre due tonnellate di cibo per sfamare i cani e i gatti meno fortunati
Monza, 22 Novembre 2018 ore 08:12

Raccolta di solidarietà: oltre due tonnellate di cibo per sfamare i cani e i gatti meno fortunati

Grande successo per l’iniziativa di Enpa che, sabato 10 novembre, ha visto i volontari dell’associazione impegnati nella raccolta del cibo che servirà a sfamare i tanti cani ancora in attesa di essere adottati e i tantissimi gatti delle colonie feline del territorio. Una raccolta che si è svolta in tre punti vendita di Esselunga e che ha visto il coinvolgimento di tantissimi brianzoli che, durante la spesa, hanno pensato anche agli animali meno fortunati.

All’Esselunga di Lissone sono stati raccolti 668 chilogrammi di cibo, mentre nello store di via Buonarroti (a Monza) i chili donati sono stati 508. Il punto vendita di San Fruttuoso (sempre a Monza) è stato quello che ha raccolto di più con ben 1009 chilogrammi di cibo. Per un totale, tra secco e umido, di oltre 2 tonnellate di cibo, suddiviso nelle proporzioni di 2/3 circa per i gatti e 1/3 circa per i cani, come veniva indicato dai volontari, tenendo conto delle attuali necessità.

“Grazie alla raccolta alimentare che ci ha permesso di fare l’Esselunga stiamo realizzando un sogno: quello di distribuire il cibo alle colonie feline più numerose e bisognose presenti sul territorio – hanno fatto sapere i volontari Enpa – Un grazie particolare a Barbara Zizza di Monza a 4 Zampe. Purtroppo il cibo non basta mai e le bocche da sfamare sono tante, ma grazie a Esselunga e a tutti quanti hanno dato il proprio sostegno, un bel po’ di pappe sono state assicurate”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia