Raccolta occhiali usati, la nuova campagna dei Lions

Il club di Cesano Maderno ha individuato dieci punti sul territorio in cui è possibile consegnare occhiali dismessi e dimenticati.

Raccolta occhiali usati, la nuova campagna dei Lions
Seregnese, 15 Ottobre 2019 ore 15:23

Dopo la pausa estiva, i Lions di Cesano Maderno tornano con una delle storiche iniziative del club: la raccolta di occhiali da vista usati da donare a chi ha problemi di vista.

Raccolta occhiali usati

L’iniziativa, adottata quale attività ufficiale di servizio del Lions Club International nell’ottobre 1994, è partita in realtà ben settant’anni fa. Il progetto ha lo scopo di sensibilizzare la popolazione, a cui viene data l’occasione di donare e di aiutare gli altri senza una spesa personale aggiuntiva, sfruttando semplicemente gli occhiali dismessi e dimenticati in un cassetto. Il motto scelto è chiaro ed efficace: “A te non servono più, ma possono aiutare qualcuno a riacquistare la vista”.

Dieci punti raccolta sul territorio

Gli occhiali donati (puliti, riparati e classificati a seconda della gradazione) vengono infatti distribuiti da volontari Lions che si occupano della protezione della vista nei Paesi in via di sviluppo. La raccolta durerà fino al 5 aprile 2020 in dieci attività del territorio: Mariani Auto Toyota, Edicola Mauro Cesana, Cicloamatori Cesano Maderno, Studio del dottor Marco Merighi, Ottica Cesana, Farmacia Cocchi, Ottica Arisi, Foto ottica Valsecchi a Milano, Farmacia Comunale numero 1 e Farmacia Comunale di Meda. I referenti del progetto sono Claudio Brunetti e Roberto Braides, oltre, ovviamente, il presidente Luca Zardoni.

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve