“Race Across Limits”, è partita la pedalata solidale VIDEO

Questa mattina, la besanese Sabrina Schillaci è salita in sella insieme a una quarantina di amici. Macineranno chilometri fino a Santiago per aiutare i bambini

Caratese, 14 Luglio 2018 ore 10:54

“Race Across Limits”: è partita questa mattina, intorno alle 10, la pedalata solidale da Besana a Santiago de Compostela. A guidarla Sabrina Schillaci, architetto e atleta di Vergo Zoccorino. Sostenuta, oltre che da tanti amici, dal marito Davide Citterio

“Race across limits” al via

Dalle 9 i ciclisti in maglia nero e rosa si sono radunati davanti alla Basilica in sella alla loro bicicletta. Una quarantina in tutto, pronti per la prima tappa della pedalata solidale: 140 chilometri fino ad Asti. Tra questi anche il sindaco Sergio Cazzaniga che ha seguito la comitiva, “scortata” da Polizia locale e Protezione civile, fino ad Albiate.

Il parroco, don Mauro Malighetti, ha impartito la benedizione, regalando a Sabrina un rosario per il viaggio.

“Dio ci vuole bene e ci accompagna anche dentro le fatiche”, ha affermato il sacerdote.

“Grazie a tutti, a partire da Davide”

Sabrina ha preso il microfono per ringraziare tutti i presenti. A partire dal marito Davide, dal 2007 costretto su una sedia a rotelle.

“E’ stato lui a credere per primo in questa avventura. Mi ha supportato e sopportato come sempre. Non sarà fisicamente con noi per l’intero il viaggio, ma con il cuore non ci lascerà mai”, ha assicurato emozionata la besanese.

In sella per i bambini

“Race Across Limits” è una pedalata da 2mila e 200 chilometri, da Besana a Santiago De Compostela, per raccogliere fondi a favore della fondazione “C.O.ME Collaboration onlus”. Quest’ultima si occupa di trattare osteopaticamente, in forma totalmente gratuita, neonati e bimbi disabili in Italia, Moldavia, Spagna, Sud Est Asiatico e Nord Africa. Dopo la prima tappa di oggi, ne seguiranno altre diciassette, da 85 a 140 chilometri, da affrontare con andatura cicloturistica. Non mancherà la sosta a Lourdes.

Il servizio completo sarà pubblicato sul Giornale di Carate in edicola martedì 17 luglio.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia