Rapina farmacia e pure il cliente

L'assalto in viale Libertà alla comunale numero 3: un uomo con sciarpa e cappello armato di coltello

Rapina farmacia e pure il cliente
Cronaca 23 Novembre 2017 ore 13:20

Non si è limitato a rapinare la farmacia, ma si è fatto consegnare dei soldi pure dall’unico cliente che si trovava all’interno della struttura in quel momento. Un bandito travisato con sciarpa e cappello armato di coltello è entrato in azione ieri, mercoledì, alle 18.50 alla Comunale numero 3 di viale Libertà.

Il colpo

L’uomo, un italiano, ha fatto irruzione in farmacia travisandosi il volto per non farsi riconoscere. Si è avvicinato al bancone e si è fatto consegnare il denaro della cassa (circa 500-600 euro). E già che c’era ha preso anche il contante del cliente che si stava facendo servire al bancone. Sull’accaduto sono in corso le indagini dei Carabinieri che hanno acquisito anche le immagini delle telecamere.

Il precedente

Il colpo è risultato molto simile per modalità a quello andato in scena dieci giorni fa in via Luca della Robbia. Sempre attorno alle 18, un uomo con il viso coperto da un passamontagna è entrato nell’esercizio commerciale, ha estratto un coltello lungo 12 centimetri e si è diretto verso uno dei farmacisti. Ma il rapinatore non ha potuto mettere a segno il colpo pensato: il grosso del denaro, infatti, era custodito in una cassaforte. Impossibile per i dipendenti aprirla. E così l’uomo è riuscito a impossessarsi soltanto dell’incasso riposto nel registratore. Una volta appropriato del bottino di circa 400 euro, è scappato via in sella alla bicicletta che era stata precedentemente appoggiata alla parete esterna della farmacia.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità