Rapinano due giovani in centro Monza: un minorenne arrestato e un 18enne denunciato

Sono noti agli investigatori come appartenenti alla Compagnia del Centro.

Rapinano due giovani in centro Monza: un minorenne arrestato e un 18enne denunciato
Pubblicato:
Aggiornato:

Rapinano due giovani in centro Monza: un minorenne arrestato e un 18enne denunciato

Proseguono le azioni della Polizia di Stato nel monitorare i ragazzi della Compagnia del Centro, la banda di giovanissimi così ribattezzata perché, ormai da mesi, terrorizza il centro Monza.

Nei giorni scorsi è stato denunciato a piede libero A.A, italiano di 21 anni residente a Monza. I reati a lui contestati sono quelli di rapina e ricettazione commessi settimana scorsa ai danni di un coetaneo.

Ieri mattina, martedì, invece, gli agenti della Questura hanno arrestato M.C.E., cittadino dominicano minorenne e denunciato in stato di libertà U.C., un italiano da poco 18enne. Entrambi abitano in città e, in concorso tra loro, proprio ieri hanno rapinato due giovani in via Manzoni.

Tutti e tre i giovani sono noti agli investigatori come appartenenti alla Compagnia del Centro, 6 membri della quale,  sono stati arrestati poco più di un mese fa in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere per diverse rapine ed un tentato omicidio nell'ambito dell’operazione “Gta – Monza”.

Commenti
fabrizio Anselmi

E' sorprendente come, non ostante gli arresti di 6 membri, i rimanenti della Compagnie del Centro seguitino imperterriti nelle violenze. Evidentemente la prigione non fa più paura...

Seguici sui nostri canali
Necrologie