Menu
Cerca
Cronaca

Rapinò un’anziana in Olanda: arrestato a Monza

Il 30enne è stato rintracciato dagli agenti della Polizia. Ora si trova in carcere

Rapinò un’anziana in Olanda: arrestato a Monza
Cronaca Monza, 01 Aprile 2021 ore 15:58

Rapinò un’anziana in Olanda: rintracciato a Monza. L’arresto è stato effettuato dalla Polizia di Stato, nella mattinata di ieri, mercoledì 31 marzo 2021.

Rapinò un’anziana in Olanda

Tutto ha avuto inizio nella notte tra il 28 e il 29 dicembre del 2018 quando l’uomo, un 30enne originario del Marocco che all’epoca si trovava ad Amsterdam, si era reso responsabile di una violenta rapina ai danni di un’anziana. Si era introdotto nella sua abitazione rompendo il vetro con un mattone. Poi, dopo averla rapinata, aveva fatto perdere le proprie tracce.

Arrestato a Monza

Fino a che non era ricomparso in Italia, prima a Rimini, dove aveva tentato di evadere dal carcere, poi a Monza, dove si trovava in regime di arresti domiciliari.

L’uomo, ricercato dalle autorità olandesi, è stato tratto in arresto ieri dagli agenti della Squadra Mobile. Attualmente si trova in carcere, al Sanquirico, in attesa che la Corte d’Appello di Milano convalidi il mandato di arresto europeo e decida la sua consegna all’autorità giudiziaria estera.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli