Cronaca
Intervento dei Carabinieri

Rave party non autorizzato, tra i giovani identificati una 21enne di Meda

Il controllo è scattato a Manaro sul Panaro, in Emilia Romagna. La festa abusiva è stata interrotta.

Rave party non autorizzato, tra i giovani identificati una 21enne di Meda
Cronaca Seregnese, 24 Ottobre 2022 ore 11:48

Rave party non autorizzato, i Carabinieri identificano una cinquantina di giovani, tra cui una 21enne di Meda.

Rave party non autorizzato a Manaro sul Panaro

L’intervento dei militari è scattato nelle prime ore del mattino di sabato 22 ottobre 2022 a Manaro sul Panaro, un Comune in provincia di Modena, in Emilia Romagna. Nell’ambito delle attività di controllo del territorio finalizzate alla prevenzione di rave party, i Carabinieri della Compagnia di Sassuolo e della Tenenza di Vignola sono intervenuti in un casolare alla periferia di Marano sul Panaro, dove era stata localizzata una festa aperta al pubblico, non autorizzata, in assenza di presidi di sicurezza a tutela della pubblica incolumità.

Identificati 50 giovani, tra cui una 21enne di Meda

Sul posto si sono subito portate diverse pattuglie dell’Arma delle stazioni limitrofe. Il rave party è stato interrotto, evitando che si creassero problemi di ordine e sicurezza. I militari hanno poi identificato circa cinquanta giovani, tra cui una medese di 21 anni, che dalla Brianza era arrivata in Emilia Romagna per partecipare alla festa abusiva.

Seguici sui nostri canali
Necrologie