Le soluzioni per gli utenti

Riaperte le piscine comunali di Seregno dopo il Covid

Aeb e Comune hanno definito le modalità per recuperare le lezioni perse di nuoto e acquagym durante la chiusura per l'epidemia del Coronavirus

Riaperte le piscine comunali di Seregno dopo il Covid
Seregnese, 11 Luglio 2020 ore 09:48

Riaperte le piscine comunali di Seregno dopo l’emergenza sanitaria da Covid: definite le modalità per il recupero delle lezioni perse dagli iscritti ai corsi di nuoto e acquagym nel periodo da marzo a maggio.

Riaperte le piscine comunali di Seregno

Nel rispetto delle ordinanze delle autorità sanitarie per l’emergenza Covid 19, nei mesi di marzo, aprile e maggio erano stati sospesi i corsi di nuoto e acquagym al centro sportivo comunale Trabattoni alla Porada, gestito da Aeb. Con la riapertura del centro natatorio Comune e Aeb hanno fissato le modalità per il recupero delle lezioni perse dagli utenti.

Come recuperare le lezioni perse

La quota spettante può essere convertita in ingressi singoli alle piscine per il periodo estivo, oppure in abbonamenti per il nuoto libero con scadenza il 23 dicembre prossimo.  L’agevolazione sarà valida anche il sabato e la domenica e potrà essere fruita anche da persone diverse dall’iscritto, purché appartenenti allo stesso nucleo famigliare. Gli iscritti che opteranno per questa soluzione e che vorranno aderire ai corsi di nuoto o di acquagym della prossima stagione autunnale, potranno ottenere uno sconto del dieci per cento sulla quota di iscrizione.

Opportunità anche per autunno e inverno

Un’altra opportunità è quella che consente di recuperare le lezioni perse iscrivendosi ai corsi che verranno programmati per il periodo compreso fra settembre e dicembre. Un’alternativa invece prevede l’utilizzo di una quota parziale per la prima soluzione e l’utilizzo della parte rimanente, come credito per l’iscrizione ai corsi della prossima stagione invernale. Per la conversione delle quote è necessario presentarsi alla cassa muniti del proprio badge di ingresso. Le iscrizioni ai corsi autunnali saranno possibili, sempre alla cassa, a partire dal 17 agosto. La scadenza degli abbonamenti pregressi per il nuoto libero viene prorogata per  tre mesi.

L’impegno di Aeb per l’attività sportiva

“L’impegno per le attività sportive, in sintonia con il Comune e il sindaco Alberto Rossi, ci ha fatto proporre un ventaglio di ipotesi il più ampio e conveniente possibile perché venissero completamente recuperate le quote degli sportivi iscritti che erano rimaste “congelate” a seguito della pandemia – osserva la presidente di Aeb, Loredana Bracchitta –  Con queste garanzie ci auguriamo un veloce ritorno alla ripresa piena dell’attività in tutti gli ambiti dello sport e diamo appuntamento a tutti al nostro centro sportivo alla Porada”.

Torna alla home page.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia