Carabinieri

Refurtiva nascosta nella carrozzina, denunciate due donne

Avevano tentato di rubare delle tende in un negozio di articoli per la casa di Nova Milanese.

Refurtiva nascosta nella carrozzina, denunciate due donne
Desiano, 21 Agosto 2020 ore 16:13

Refurtiva nascosta nella carrozzina, denunciate due donne. Avevano tentato di rubare delle tende in un negozio di articoli per la casa di Nova Milanese

Refurtiva nascosta nella carrozzina, denunciate due donne

Nella carrozzina non c’era solo il bambino, ma anche la merce che avevano cercato di rubare. Due ventenni sono state denunciate dai Carabinieri dopo aver tento un furto in un negozio di ferramenta e articoli per la casa di Nova Milanese. Le due sono entrate nel punto vendita spingendo una carrozzina con un bimbo di 11 mesi, figlio di una delle donne fermate. Dopo essersi aggirate tra gli scaffali hanno imboccato l’uscita ma giunte alla barriera di sicurezza ha suonato l’antitaccheggio.

L’addetto alla sicurezza ha chiamato i Carabinieri

L’addetto alla sicurezza le ha quindi fermate e allertato il 112. Sono accorsi i Carabinieri della sezione radiomobile di Desio: i militari hanno scoperto che all’interno della carrozzina, sotto il materassino, erano state nasconde delle tende da interni per un valore complessivo di oltre seicento euro. Le due donne, entrambi incensurate e residenti a Garbagnate Milanese, sono state deferite all’Autorità Giudiziaria. Ora dovranno rispondere di tentato furto.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia