Renate, 68enne trovato senza vita nel suo appartamento

Il pensionato non rispondeva al campanello di casa. I vicini si sono preoccupati e hanno attivato i soccorsi. E' successo ieri sera, venerdì, in via Trento e Trieste

Renate, 68enne trovato senza vita nel suo appartamento
Cronaca 29 Luglio 2017 ore 11:27

Tragedia a Renate: un pensionato 68enne è stato trovato morto all’interno del suo appartamento.

Non rispondeva al campanello

I vicini non l’avevano visto uscire come ogni giorno. La porta di casa chiusa, nessuna risposta al suono del campanello. Si sono preoccupati e venerdì sera hanno chiesto aiuto. Inutilmente purtroppo perché Umberto Borali, classe 1949, pensionato, giaceva ormai senza vita nel suo appartamento, nella palazzina di via Trento e Trieste al civico 8, dove abitava da solo. A stroncarlo un malore.

I soccorsi attivati dai vicini

La prima chiamata dei dirimpettai è arrivata al vice sindaco Luigi Pelucchi che si trovava al Centro anziani per la festa estiva, distante una manciata di metri da via Trento e Trieste. E’ stato chiesto l’intervento degli agenti della Polizia locale, raggiunti in seguito da carabinieri, vigili del fuoco ed ambulanza, impegnati poi fino alle 2 del mattino.
Purtroppo per il 68enne non c’è stato nulla da fare. Nel suo appartamento è stato trovato un giornale datato 26 luglio: la morte deve quindi essere avvenuta tra giovedì e venerdì.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità