Cronaca
incidente a Busnago

Resta riservata la prognosi dell'operaio precipitato

Il 50enne residente a Vaprio ha riportato la frattura del bacino e degli arti inferiori, oltre a un trauma cranico

Resta riservata la prognosi dell'operaio precipitato
Cronaca Vimercatese, 27 Agosto 2022 ore 16:35

Resta ricoverato in Terapia intensiva e in prognosi riservata l'operaio di 50 anni precipitato venerdì pomeriggio dal tetto di un'azienda a Busnago 

Resta in prognosi riservata

In prognosi riservata, ma fortunatamente non in pericolo di vita, con la frattura degli arti inferiori e del bacino, oltre a un trauma cranico: sono queste le condizioni del 50enne di origini albanesi e residente a Vaprio d'Adda vittima venerdì pomeriggio di un drammatico incidente sul lavoro a Busnago. L'operaio è attualmente ricoverato nel reparto di Terapia intensiva dell'ospedale Niguarda di Milano in prognosi riservate: le sue condizioni sono considerate serie dai medici, ma non risulta essere in pericolo di vita

L'incidente

L'allarme è scattato poco dopo le 15 di venerdì a Busnago, all'interno di un'azienda dismessa. Secondo la prima ricostruzione l'operaio di 50 anni stava lavorando sul tetto quando è  precipitato. Un volo di parecchi metri. Sul posto, si sono portati gli agenti della Polizia locale, i  Carabinieri, un'ambulanza della Croce Azzurra di Trezzo in codice rosso, un'automedica e l'elisoccorso decollato da Milano.

Busnago incidente sul lavoro codice rosso
Foto 1 di 4
Busnago incidente sul lavoro codice rosso
Foto 2 di 4
Busnago incidente sul lavoro codice rosso
Foto 3 di 4
Busnago incidente sul lavoro
Foto 4 di 4
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie