Lieto fine

Riconoscono e salvano un anziano scomparso

Il bel gesto di due volontari della Monza soccorso fuori servizio domenica

Riconoscono e salvano un anziano scomparso
Cronaca Monza, 25 Gennaio 2021 ore 10:58

Un uomo malato di Alzheimer da Milano, in stato confusionale, è arrivato fino a Monza. Ma qui due volontari della Monza soccorso, liberi dal servizio, lo hanno riconosciuto e salvato. Il fatto è avvenuto ieri, domenica 24 gennaio 2021 in via Borgazzi.

Anziano scomparso salvato

I due volontari della Protezione civile Monza soccorso hanno notato un anziano che vagava in via Borgazzi e hanno riconosciuto l’uomo di 85 anni scomparso nel pomeriggio in zona Corso Buenos Aires, grazie alla condivisione sui social. L’anziano è riuscito ad arrivare fino a via Borgazzi e lì è stato messo al riparo dal freddo dagli agenti della Questura di Monza sopraggiunti nel frattempo sul posto dopo la chiamata dei volontari. Assieme hanno così aspettato l’arrivo  del 118.

L’abbraccio coi figli

Riconosciuto grazie all’appello dei figli su Facebook, con un rapido giro di telefonate, i volontari hanno quindi rintracciato anche i figli dell’uomo che hanno potuto raggiungere e riabbracciare il loro papà all’ospedale Civile di Sesto San Giovanni. L’85enne, infatti,  è stato portato preventivamente con un’ambulanza della Croce Rossa Italiana al nosocomio per gli accertamenti del caso. Una storia a lieto fine grazie a chi non ha girato lo sguardo dall’altra parte.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli