Cronaca

Rifiuti abbandonati, lo sfogo della sindaca di Caponago

Tutta la rabbia del primo cittadino Monica Buzzini.

Rifiuti abbandonati, lo sfogo della sindaca di Caponago
Vimercatese, 14 Agosto 2020 ore 17:47

Rifiuti abbandonati, lo sfogo della sindaca di Caponago Monica Buzzini. Il primo cittadino si scaglia contro chi non rispetta le leggi ed elogia la Polizia locale.

“Un comportamento vergognoso”

La sindaca di Caponago Monica Buzzini non ci sta. Attraverso la sua pagina Facebook il primo cittadino ha sfogato tutta la sua rabbia nei confronti di quei cittadini che non rispettano l’ambiente e che abbandonano rifiuti (di tutte le dimensioni) nei campi che circondano il paese. Una situazione che si verifica con maggiore frequenza nei mesi estivi, quando le strade sono meno trafficate.

“In questi ultimi giorni la nostra Polizia Locale è stata impegnata in verifiche sul territorio oltre le infrazioni stradali per controllare l’abbandono dei rifiuti e per prevenire reati edilizi ed ambientali – scrive la Buzzini – È veramente vergognoso che alcuni possano pensare che possano fare “cose” senza stare alle regole anche per quello che può sembrare una piccola questione e che siano singoli cittadini o imprese più o meno grandi. Grazie al grande impegno del nostro Comando e di tutti i suoi agenti coadiuvati dal Comandante per queste indagini e verifiche. Avere una squadra come questa è davvero molto importante per tutti noi”.

Una piaga, quella dell’abbandono dei rifiuti lungo le strade, che colpisce molti dei “nostri” Comuni, in costante guerra contro chi trasforma campi e sentieri in vere e proprie discariche a cielo aperto.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia