Rifiuti: Aquilone verde al Comune di Desio

Guidotti: "Siamo certi di scalare la classifica, i dati sono migliorati".

Rifiuti: Aquilone verde al Comune di Desio
Desiano, 25 Settembre 2019 ore 22:05

Il Centro di ricerca nazionale verso rifiuti zero ha assegnato un Aquilone verde al Comune di Desio. Il Centro nazionale da quest’anno ha iniziato a stilare una classifica degli enti locali con le migliori performance nel settore della gestione dei rifiuti.

Rifiuti: assegnato un Aquilone verde al Comune di Desio

Al Comune di Desio è stato assegnato un aquilone verde, il primo dei tre livelli positivi, giudizio che è stato elaborato sulla base delle prestazioni del 2017, anno per il quale il Centro nazionale ha già esaminato la documentazione inviata dall’Amministrazione desiana, in cui emergeva una raccolta differenziata del 67,1 per cento e una produzione di rifiuti indifferenziati pari a 137 chili per abitante all’anno.

Tre livelli nella scala di giudizio

Il Centro di ricerca ha elaborato una scala di giudizio suddivisa in tre livelli e rappresentata da Aquiloni di 3 colori: rosso, che corrisponde a pessime performance, suddiviso in due sottolivelli; giallo, intermedio, suddiviso in 3 fasce, e verde, che classifica positivamente, secondo tre livelli, le politiche di gestione dei rifiuti.

Il commento dell’assessore

“Nei prossimi anni – spiega l’assessore alle Politiche ambientali, Stefano Guidotti – siamo certi di scalare la classifica perché i dati relativi alla raccolta differenziata e alla produzione dei rifiuti sono attualmente molto migliori di quelli del 2017. Inoltre nel 2018 è stata introdotta la raccolta dei pannolini usati, è stato istituito l’Osservatorio comunale verso rifiuti zero e stiamo lavorando alla realizzazione del Centro del riuso, una piattaforma diversa dalle isole ecologiche dove i cittadini potranno scambiare oggetti di diversa natura ancora riutilizzabili”.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve