Rifiuti in via Rivera: il Codacons fa denuncia in Procura

Dopo l'articolo del nostro sito l'associazione dei consumatori punta il dito contro l'Amministrazione comunale

Rifiuti in via Rivera: il Codacons fa denuncia in Procura
Cronaca 16 Novembre 2017 ore 13:07

Rifiuti in via Rivera: il Codacons fa denuncia in Procura.

Il Codacons si è rivolto alla Procura

Dopo l’articolo pubblicato ieri dal nostro sito www.primamonza.it (leggi qui), l’associazione dei consumatori si è rivolta alla Procura.

Degrado e discarica a cielo aperto

A Carate Brianza – scrive in una nota il Codacons – via Rivera si è trasformata in una vera e propria discarica a cielo aperto: immondizia, rifiuti, detriti, abbandonati ai lati della strada e mai smaltiti. Tale stato di degrado caratterizza tutta la via, che è ricoperta dal pattume. I residenti vivono quindi in questa situazione di disagio, aggiungendo a ciò l’insalubrità della zona, che è sempre più vessata dalla sporcizia. A nulla sono valse le innumerevoli segnalazioni al Comune da parte dei cittadini, infatti non è stato posto in essere alcun provvedimento, e il problema permane. È senza dubbio inaccettabile che una questione di questo tipo non venga risolta immediatamente dalle autorità. Il Comune avrebbe dovuto agire celermente, ma ciò non è invece avvenuto.

Il Codacons ha quindi presentato una denuncia alla Procura, per far presente la situazione e affinché si provveda immediatamente e si trovi una veloce soluzione.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità