Rinnovo delle rappresentanze sindacali in Candy: alla Fiom Cgil 9 posti

I candidati della lista Fiom Cgil conquistano 9 posti sui 13 disponibili

Rinnovo delle rappresentanze sindacali in Candy: alla Fiom Cgil 9 posti
Cronaca 29 Settembre 2017 ore 07:00

Angela Mondellini: “Onorati. Candy è una realtà simbolo per il nostro territorio”

La Fiom Cgil vince in Candy

Si è concluso il percorso di rinnovo delle rappresentanze sindacali unitarie in Candy Hoover Group, società a totale capitale privato leader nei grandi elettrodomestici che ha sede a Brugherio. I candidati della lista Fiom Cgil conquistano 9 posti sui 13 disponibili. Mentre i restanti 4 posti vanno alla Fim Cisl. Tra i più votati in assoluto c’è il coordinatore della Fiom Cgil Paolo Mancini.

La Candy Hoover Group è  società a totale capitale privato, e leader europea nei grandi elettrodomestici

Il commento di Fiom Cgil

Il Segretario Generale della Fiom Cgil Monza e Brianza Angela Mondellini ha così commentato: “Il grande consenso verso la nostra organizzazione ci onora – ha spiegato – Candy è una realtà simbolo per il nostro territorio. Non permetteremo che qui vinca la legge del profitto su tutti e tutto“.

Parla il coordinatore della Fiom

Soddisfatto anche il coordinatore della Fiom Cgil Paolo Mancini ha poi aggiunto “Da anni stiamo facendo i conti con la
crisi – ha detto – ma non ci siamo mai arresi e abbiamo sempre lavorato per trovare le migliori soluzioni possibili
per tutte e tutti. Il nostro consenso trova le sue radici nella partecipazione e nella democrazia”;.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità