Cronaca
Violenta lite

Rissa di fine anno in centro a Usmate Velate: ragazza incinta finisce in ospedale

Ad avere la peggio è stata una 33enne in gravidanza soccorsa dopo aver subito traumi al volto e all'addome

Rissa di fine anno in centro a Usmate Velate: ragazza incinta finisce in ospedale
Cronaca Vimercatese, 02 Gennaio 2023 ore 10:53

Se le sono date di santa ragione in mezzo alla strada, mandando persino in ospedale una giovane donna incinta. Fine anno con il botto (anzi, con le botte...) in centro a Usmate Velate, dove nel primo pomeriggio di sabato 31 dicembre 2022 sono intervenuti Carabinieri e paramedici in seguito a una rissa scoppiata nella centralissima via Roma, a due passi dal supermercato e da Villa Borgia.

Rissa di fine anno

L’allarme è scattato poco dopo le 14 per un’aggressione. La dinamica dei fatti è ancora al vaglio dei Militari della Compagnia di Monza: quel che è certo è che si è trattata di una violenta lite tra extracomunitari. Dalle parole si è passati ai fatti e ad avere la peggio, come detto, è stata una ragazza di 33 anni: su di lei si sono concentrati i soccorsi del 118, intervenuti sul posto in seguito alla chiamata da parte di alcuni testimoni che avevano assistito alla scena.

Paura per la ragazza

A destare particolare preoccupazione, il fatto che la giovane fosse incinta e avesse subito traumi all’addome oltre che al volto. Trasportata in codice giallo in ospedale, ha tuttavia rifiutato il ricovero ed è tornata a casa. I Carabinieri, giunti in via Roma, hanno interrogato i testimoni e ora indagano per determinare le eventuali responsabilità dell’accaduto.

Seguici sui nostri canali
Necrologie