Cronaca
Carnate

Risse e coltelli: è ancora Far West al quartiere Stazione

Un inquietante video mostra un extracomunitario aggirarsi con un coltello per le vie del quartiere per poi pulire la lama in una pozzanghera

Risse e coltelli: è ancora Far West al quartiere Stazione
Cronaca Vimercatese, 31 Maggio 2022 ore 08:44

Risse e accoltellamenti tra i fumi dell’alcol e (non ci sarebbe da stupirsi) anche di stupefacenti. Settimana da Far West al quartiere Stazione di Carnate, dove i residenti sono stati testimoni di una serie di episodi a dir poco scioccanti.

Risse e coltelli: è ancora Far West al quartiere Stazione

L’apice è stato toccato lo scorso martedì sera, quando due ambulanze sono dovute intervenire nei pressi dello scalo ferroviario per soccorrere due persone rimaste ferite in seguito ad altrettanti liti, probabilmente collegate tra loro, che avrebbero potuto avere esiti ben peggiori.  I due episodi hanno però gettato un’ombra di preoccupazione sul degrado che ancora una volta regna sul quartiere adiacente la Stazione.

Un video scioccante

A testimonianza di ciò, anche un video registrato da alcuni residenti che mostra un uomo, di origini straniere, aggirarsi per le vie della zona brandendo un lungo coltello da cucina e una bottiglia. Visibilmente alterato dall’alcol o da altre sostanze, lo si vede anche pulire la lama in una pozzanghera: non solo, perché accanto a lui, negli stessi istanti, si vede anche un altro uomo con le braccia e la camicia intrise di sangue. Che siano le vittime o gli aggressori non è dato sapersi, certo è che il video dà molto a cui pensare sullo stato in cui versa il quartiere.

LEGGI L'ARTICOLO INTEGRALE SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA DA MARTEDI' 31 MAGGIO 2022

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie