Dopo gli incidenti a Lissone

Rotonda pericolosa: nella notte sistemato lo svincolo – FOTO

Gli operai hanno lavorato tutta la notte per mettere in sicurezza la rotatoria tra via San Giorgio e via Bernasconi verso l'ospedale

Rotonda pericolosa: nella notte sistemato lo svincolo – FOTO
Monza, 28 Agosto 2020 ore 10:36

Dopo gli ultimi due incidenti che si sono verificati sulla rotonda tra via San Giorgio e via Bernasconi a Lissone, questa notte è stato portato a termine un intervento straordinario di sistemazione dello svincolo.

Sistemata la rotonda

L’Amministrazione ha disposto la tempestiva (dopo le continue segnalazioni dei residenti della zona) messa in opera di manutenzione sulla rotatoria stradale con lavori che hanno riguardato la segnaletica orizzontale e verticale, oltre che l’installazione di punti luminosi adatti in particolare a rallentare il traffico negli orari notturni.

Si è provveduto al rifacimento delle strisce pedonali e delle linee continue che regolano l’immissione dei veicoli entranti oltre che dei cordoli posti al lato della carreggiata, in modo tale da rendere ancora più chiara la viabilità nella zona.

E’ stata sistemata anche la segnaletica verticale è stata completamente ripristinata con l’aggiunta di un nuovo punto luce lampeggiante a Led alimentato ad energia solare che rappresenterà un primo segnale d’allerta per gli automobilisti. Sarà previsto anche un ulteriore intervento con l’inserimento di un nuovo cespuglio che, oltre a rendere la rotatoria esteticamente più gradevole, consentirà alla stessa di essere maggiormente identificabile per chi proviene da via San Giorgio e da via Bernasconi.

In arrivo anche i dissuasori

Nelle prossime settimane, in prossimità delle arterie più trafficate, è previsto il posizionamento di dissuasori di velocità mediante colonnine arancioni per il controllo elettronico nell’ambito della campagna “Attenta-Mente!” a cui il Comune di Lissone ha aderito nel dicembre 2017, intervenendo a più riprese nelle zone più critiche della città in termini di mobilità.

Abbiamo scelto di agire con rapidità a seguito di segnalazioni di residenti che hanno evidenziato la pericolosità della rotatoria. Questi primi interventi permetteranno una migliore accessibilità alle strade che si innestano nella rotatoria, con l’obiettivo di rendere più prudente l’utilizzo. Si raccomanda sempre il rispetto del Codice della Strada con l’obiettivo della sicurezza di tutti.

Questo è stato il primo commento a caldo del vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Marino Nava.

5 foto Sfoglia la gallery

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

TORNA ALLA HOME

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia