Folle corsa

Ruba un furgone e tenta la fuga: arrestato dopo un inseguimento FOTO

L'uomo è stato fermato in viale Fermi. Impegnati Carabinieri e Polizia. 

Ruba un furgone e tenta la fuga: arrestato dopo un inseguimento FOTO
Monza, 05 Settembre 2020 ore 09:13

Ruba un furgone e tenta la fuga: arrestato dopo un inseguimento. L’uomo è stato fermato in viale Fermi a Monza. Impegnati i Carabinieri della sezione Radiomobile della Compagnia di Sesto e della stazione di Milano Gorla Precotto.

Ruba un furgone e tenta la fuga: arrestato dopo un inseguimento

Ha rubato un furgone “Fiat Ducato” a Milano, in via Breda, ma è stato subito intercettato dalle Forze dell’ordine. E’ accaduto ieri sera, venerdì 4 settembre. A seguito della segnalazione è partito un inseguimento che ha coinvolto alcune auto dei Carabinieri. L’uomo, un 37enne ucraino, a bordo del Ducato, da Milano è arrivato fino a Monza tentando di sfuggire alle Forze dell’ordine e arrivando a speronare anche un mezzo dei militari, un veicolo civile e una vettura della vigilanza privata. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito..

La fuga concitata si è conclusa all’altezza di viale Fermi quando il malvivente ha tentato di passare nella corsia opposta di marcia, finendo con il mezzo nel dosso che divide le due carreggiate. A quel punto l’uomo è sceso dal furgone ed è fuggito  tra le sterpaglie. Due carabinieri lo hanno inseguito e bloccato nonostante l’ucraino abbia tentato di divincolarsi sferrando calci e pugni. Solo quando i militari gli hanno stretto le manette ai polsi si è calmato. I due carabinieri hanno riportato lievi lesioni.

L’ucraino, residente a Varese, pregiudicato per reati specifici e contro il patrimonio, era in affidamento in prova ai Servizi sociali. E’ stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni, furto aggravato e danneggiamento di un mezzo militare.

Sul Ducato c’era una centralina appena installata sul vano motore, utilizzata per accensione veicolo, oltre ad arnesi da scasso. Furgone e materiali sono stati  sottoposti a sequestro. L’uomo è stato arrestato e trattenuto in  camera di  sicurezza, a disposizione dell’Autorità giudiziaria, in attesa del processo per direttissima.

2 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia