Cronaca
A Lentate e Lazzate

Rubano il furgone e fanno un colpo in ditta, rubata merce per 80mila euro

I Carabinieri al lavoro per cercare di individuare i colpevoli.

Rubano il furgone e fanno un colpo in ditta, rubata merce per 80mila euro
Cronaca Seregnese, 19 Ottobre 2022 ore 17:25

Rubano il furgone e fanno un colpo in ditta, rubata merce per 80mila euro. I Carabinieri al lavoro per cercare di individuare i colpevoli.

Furgone rubato a Copreno

Hanno rubato un furgone a Copreno per usarlo come ariete e mettere a segno un colpo in una ditta di Lazzate, asportando materiale per un valore compreso tra i 60 e gli 80mila euro. E’ successo nella notte tra domenica 16 ottobre e lunedì 17 a Copreno. Vittime Cinzia Buzi e il marito Massimiliano Radice, il cui furgone, un Peugeot Boxer, è stato rubato da una banda di ladri. Il furgone era parcheggiato in strada fuori casa. "Non abbiamo trovato alcun vetro rotto dove era parcheggiato il furgone. Nessuno, anche tra i vicini, si è accorto di quanto accaduto". Un furto che complica e non poco la vita di Buzi e del marito: "La nostra attività si occupa di consegna di prodotti per l’addestramento dei cani, attrezzature e mangimi e utilizzare un’auto è impossibile - sottolinea - Ora saremo costretti a noleggiare un furgone, in attesa di trovarne uno nuovo o ritrovare quello vecchio".

Furto alla Osmos di Lazzate

Ma i due, che hanno denunciato lunedì mattina il furto del furgone ai Carabinieri, non sono state le uniche vittime dei malviventi. Il mezzo è stato infatti utilizzato per compiere un furto in un’azienda di Lazzate, la Osmos, che si occupa di cosmetici e profumi. "Grazie alle telecamere abbiamo capito cosa è accaduto. Hanno aperto il cancello, sono entrati in retro e hanno sfondato la ribalta. Erano in cinque e hanno caricato sul furgone molta merce pronta per la spedizione e destinata a un cliente, il cui valore si aggirava tra i 60 e gli 80mila euro" afferma amareggiato l’amministratore delegato della Osmos, Gianmaria Gentile.
LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE DI SEREGNO IN EDICOLA DA MARTEDI 18 OTTOBRE
Seguici sui nostri canali
Necrologie