Cronaca

Rubano i vestiti e mordono il negoziante le che le insegue: arrestate

Rubano un paio di pantaloni in un negozio. Poi il diverbio, durante il quale una delle due zingare ha morsicato il commerciante e l'altra lo ha spintonato.

Rubano i vestiti e mordono il negoziante le che le insegue: arrestate
Cronaca Desiano, 06 Novembre 2017 ore 22:03

Furti nei negozi: a Senago arrestate due zingare per rapina

Furti nei negozi: a Senago zingare rubano e mordono un commerciante

Rubano un paio di pantaloni in un negozio e mordono il commerciante che le insegue durante la fuga: due zingare nei giorni scorsi sono state fermate dai carabinieri di Senago e arrestate per rapina.
Le due donne, rumene e nullafacenti, vivono entrambe nel campo nomadi di Limbiate. Venerdì scorso, 3 novembre, hanno rubato un paio di pantaloni da poco meno di venti euro in un negozio di abbigliamento di corso Milano, a Bovisio Masciago. Il furto è avvenuto intorno alle 17.

Morsi e spintoni

Le due zingare, 57 e 51 anni, pensavano di averla fatta franca, dopo essere riuscite a lasciarsi alle spalle la cassa senza pagare. Invece, il titolare del negozio, di origini cinesi, le ha inseguite e le ha raggiunte. E’ nato quindi un diverbio, durante il quale una delle due zingare ha morsicato a un braccio il commerciante e l'altra lo ha spintonato.
I carabinieri della Compagnia di Desio, giunti sul posto dopo la chiamata dell'uomo, hanno fermato e arrestato le due zingare per rapina.

Necrologie