Un 39enne precipita dal balcone a Vedano, indagano i Carabinieri

Alcuni testimoni hanno sentito un rumore di vetri infranti

Un 39enne precipita dal balcone a Vedano, indagano i Carabinieri
Cronaca 28 Agosto 2017 ore 09:20

Un 39enne precipita dal balcone a Vedano, indagano i Carabinieri

Un rumore di vetri infranti

Un suono forte, che ha rotto la quiete di un lunedì mattina, svegliando i vicini di casa nel condominio di via De Gasperi a Vedano al Lambro. Il rumore di vetri infranti è stato percepito alle 7 di oggi, lunedì 28 agosto. E poi la macabra scoperta: il corpo di un uomo steso per terra. Un 39enne è precipitato dal balcone del palazzo occupato per metà dai richiedenti asilo.

Indagano i Carabinieri

Sul posto, oltre che i soccorritori del 118 per prestare le prime cure, anche i militari di Monza. Al momento non si dispone di maggiori informazioni per stabilire se si sia trattato di un gesto volontario. E solo quando i Carabinieri avranno terminato le indagini potremo conoscere le cause che hanno spinto il 39enne a compiere quel gesto.

Il 39enne intubato e trasportato al San Gerardo

L’uomo è stato immediatamente intubato e trasportato d’urgenza al San Gerardo in codice rosso.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità