Sacchi blu, distribuzione prorogata a Besana

Sarà possibile ritirarli fino a sabato 26 gennaio, nella Baita degli Alpini di via Ferrario

Sacchi blu, distribuzione prorogata a Besana
Caratese, 23 Gennaio 2019 ore 09:53

E’ stata prorogata fino a sabato 26 gennaio la distribuzione dei sacchi blu RFID  (secco indifferenziato) a Besana. E’ possibile ritirarli presso la Baita degli Alpini di via Ferrario 12 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 elle 12.30, dalle 15 alle 19; il sabato dalle 8.30 alle 13.30.

Cosa serve per il ritiro

I cittadini intestatari della Tari, al momento del ritiro, dovranno presentare la tessera sanitaria mentre le aziende il codice fiscale o la partita Iva. Per le utenze non domestiche, all’atto della consegna, verrà assegnata una card per i successivi accessi ai distributori automatici che saranno installati nel territorio. Distributori che potranno essere utilizzati, una volta terminata la propria dotazione, anche dai privati.

E’ ammesso anche il ritiro tramite un delegato. Quest’ultimo dovrà presentarsi in Baita con la delega scritta del titolare della Tari, oltre alla tessere sanitaria (utenze domestiche), codice fiscale o partita Iva (non domestiche).

Anche i sacchi arancioni

La proroga fino a sabato 26 vale anche per i sacchi arancioni, quelli riservati a pannolini, pannoloni e tessili sanitari. Per averli basta compilare il modulo di attivazione del servizio disponibile sul sito internet del Comune o di Gelsia Ambiente, da consegnare durante la distribuzione.

Per ogni informazione: www.gelsiambiente.it, 800.445964

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia