Salute femminile: Onda premia gli ospedali di Vimercate, Seregno e Carate

Il riconoscimento all’ASST è stato ritirato da Giovanni Monza, Direttore Sanitario dell’Azienda, e Mirella Andreula, del Servizio Infermieristico. 

Salute femminile: Onda premia gli ospedali di Vimercate, Seregno e Carate
Seregnese, 11 Dicembre 2019 ore 14:52

Salute femminile: Onda premia gli ospedali di Vimercate, Seregno e Carate. Il riconoscimento all’ASST è stato ritirato da Giovanni Monza, Direttore Sanitario dell’Azienda, e Mirella Andreula, del Servizio Infermieristico.

Salute femminile: Onda premia l'Asst di Vimercate

Vimercate, Seregno e Carate premiati oggi dalla Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, per il biennio 2020/2021. L’ASST di Vimercate ha ricevuto oggi ben 7 Bollini Rosa per l'attenzione che i diversi presidi ospedalieri hanno avuto verso la salute femminile e verso i servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie delle donne.

Nel dettaglio due bollini sono stati assegnati all’Ospedale di Vimercate 3 a quello di Seregno e due al Presidio di Carate.

Francesca Merzagora, Presidente Onda, ha ricordato nel corso della cerimonia della consegna a Roma, che “gli ospedali con i Bollini Rosa vengono valutati e premiati mettendo in luce le specialità di maggior impatto epidemiologico nell’ambito della salute femminile, i servizi e i percorsi dedicati nonché l’accoglienza e l’accompagnamento alle donne”.
La Commissione che ha valutato l’assegnazione era presieduta da Walter Ricciardi, Direttore del Dipartimento di Scienze della Salute della Donna, del Bambino e di Sanità Pubblica del Policlinico Gemelli di Roma.
Il riconoscimento all’ASST è stato ritirato da Giovanni Monza, Direttore Sanitario dell’Azienda, e Mirella Andreula, del Servizio Infermieristico.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie