Cane salvo grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco

Una coppia stava percorrendo la ciclabile lungo il canale quando ha notato il cane in difficoltà

Cane salvo grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco
26 Aprile 2017 ore 14:54

Cane salvo grazie alla richiesta di intervento di un ex ausiliario dei Vigili del Fuoco.

Una gita si trasforma in un salvataggio

Franco Parravicini stava percorrendo, insieme alla sua compagna, la ciclabile di Villoresi. Giunti nei pressi di via Ghili, a Monza. La donna ha notato un cane proprio sul ciglio del canale, stremato, impaurito e in difficoltà. Sembrava non riuscisse ad allontanarsi dall’acqua.

L’intervento dei Vigili del Fuoco

La coppia, dopo aver tentato un primo avvicinamento, ha richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco che sono giunti sul posto. Ma, indossando indumenti di auto protezione acquatica e assicurato alle corde. E’ stato possibile recuperarlo, portarlo a riva e tirarlo fuori dall’acqua.

Foto di Daniele Bennati

Il recupero dell’animale

In un primo momento gli uomini del corpo hanno tentato il recupero in un primo momento con il guinzaglio accalappiacani che, però, ha fatto indietreggiare l’animale che è finito in acqua.

In salvo grazie all’attrezzatura dei Vigili

A quel punto un vigile con indumenti di auto protezione acquatica e assicurato a delle corde ha permesso di riportare il cane a riva e tirarlo fuori dall’acqua.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia