Emergenza Coronavirus

Sanificazione gratuita sulle vetture di Forze dell’ordine e volontari

La bella iniziativa dell'officina belluschese "Autosonora".

Sanificazione gratuita sulle vetture di Forze dell’ordine e volontari
Vimercatese, 30 Marzo 2020 ore 11:15

Sanificazione gratuita sulle vetture di Carabinieri, Polizia locale e volontari. La bella iniziativa dell’officina di Bellusco “Autosonora” per contrastare l’emergenza coronavirus.

“Vogliamo fare la nostra parte”

Un aiuto concreto per tutte le persone che quotidianamente utilizzano il proprio mezzo di trasporto per aiutare chi si trova in difficoltà in un momento estremamente complicato. I Carabinieri della stazione di Bellusco, gli agenti del corpo di Polizia locale Brianza Est (che copre i Comune di Bellusco, Mezzago, Cavenago e Ornago) e i volontari del territorio da alcuni giorni possono contare sull’aiuto di “Autosonora”, officina concessionario belluschese.

“In un momento così difficile anche noi volevamo dare il nostro contributo – spiega Fausto Salomoni di “Autosonora” – Abbiamo pensato di offrire la sanificazione gratuita alle vetture delle Forze dell’ordine e dei volontari. Nei giorni scorsi abbiamo iniziato con la Polizia locale e la Protezione civile, mentre più avanti dovremmo prenderci cura anche delle vetture dei Carabinieri e speriamo anche dei mezzi di soccorso. Ci piacerebbe poi aiutare anche altre associazioni del territorio impegnate in prima linea contro il coronavirus: basta una telefonata per prenotare la sanificazione. Il procedimento dura da 15 a 45 minuti circa, a seconda della grandezza delle vetture e permette una sanificazione totale della stessa”.

Possibile, in futuro, anche l’estensione del servizio ai privati:

“Stiamo valutando di estendere la proposta gratuita anche ai privati, qualora dovessero venire da noi a fare dei lavori di manutenzione meccanica, cambio gomme o revisioni – conclude Salomoni – Per venire incontro alle esigenze dei clienti abbiamo attivato il servizio di presa in carico e riconsegna a domicilio del mezzo. I clienti ci possono contattare al numero WhatsApp: 3891781413”.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia