Sanità, in Regione un tavolo tecnico per valutare gli assetti territoriali delle Asst di Monza e Brianza

Lo ha annunciato l'assessore Gallera: interessati gli ospedali di Monza, Desio e Vimercate

Sanità, in Regione un tavolo tecnico per valutare gli assetti territoriali delle Asst di Monza e Brianza
30 Ottobre 2018 ore 19:12

Sanità, un tavolo tecnico per valutare lo sviluppo futuro degli assetti territoriali di Monza e Brianza. Un tema particolarmente sentito.

Sanità, il tavolo tecnico al centro dell’incontro promosso dall’assessore Gallera

È questo il tema al centro dell’incontro tra l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera e alcuni rappresentanti del territorio brianzolo: il caposegreteria del  vicepresidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala, l’assessore allo Sport e giovani Martina Cambiaghi, la vicepresidente della Commissione salute del Consiglio regionale Simona Tironi, e i consiglieri Paola Romeo, Roberto Anelli, Andrea Monti, Federico Romani.

Obiettivo: “Verificare la possibilità di migliorare l’offerta sanitaria destinata ai cittadini”

“Ho condiviso con alcuni rappresentanti della maggioranza in Consiglio regionale – ha spiegato l’assessore Gallera – l’opportunità di attivare una cabina di regia istituzionale per affrontare il tema dell’efficacia dell’attuale assetto territoriale delle strutture sanitarie delle Asst di Monza e Vimercate”.  “Nelle prossime settimane riunirò un tavolo tecnico a cui inviterò tutti i rappresentanti in Consiglio del territorio brianzolo – ha aggiunto Gallera – e inizieremo l’ascolto di tutti gli stakeholder coinvolti, tra cui anche i sindaci, per approfondire il tema e verificare la possibilità di migliorare l’offerta sanitaria destinata ai cittadini”.

Settimana scorsa in commissione gli emendamenti di M5S e Pd

Settimana scorsa in commissione Sanità erano stati bocciati gli emendamenti del Movimento 5 Stelle e del Pd che chiedevano di staccare l’ospedale di Desio dall’Asst di Monza e riportarlo con Vimercate, ripristinando l’assetto esistente prima della Riforma sanitaria. Lega e Forza Italia con Fabrizio Sala, Federico Romani e Andrea Monti avevano rilanciato ricordando che “si tratta di una questione che va approfondita e non può essere esaurita da un emendamento. No a scelte affrettate”avevano detto anticipando l’intenzione di promuovere il tavolo tecnico.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia