Satanisti: rappresaglia alla sede del Giornale di Monza FOTO

Al vaglio i filmati ripresi dalle telecamere di sorveglianza

Satanisti: rappresaglia alla sede del Giornale di Monza FOTO
19 Settembre 2017 ore 15:54

Satanisti: rappresaglia alla sede del Giornale di Monza

L’atto vandalico dopo i nostri articoli

Vandali in azione: ma non sono i soliti writers quelli che hanno preso di mira la sede della redazione del Giornale di Monza. Sono i satanisti, molto probabilmente gli stessi autori dei simboli spuntati in via Rota e alle porte del Parco, che avevamo “denunciato” sulle pagine del Giornale. Una vera e propria rappresaglia a opera di sconosciuti decisamente sprovveduti: i soggetti, infatti, non si sono accorti di aver imbrattato una parete controllata da alcune telecamere di sorveglianza. In questo momento le immagini riprese dall’impianto sono al vaglio.

https://primamonza.it/notizie-attualita-monza/sigillo-satana-anche-al-parco-monza/

Il sigillo e i precedenti

Questa volta gli “autori” si sono sbizzarriti e hanno anche usato un po’ di fantasia: e allora via quel tetro nero utilizzato per le altre “opere” e dentro un verde chiaro. Certo, c’è sempre la possibilità che non ci siano collegamenti tra i simboli apparsi in città e che quest’ultimo sia da attribuire a un fenomeno di emulazione.

Il sigillo di satana