La situazione a Usmate Velate

Scende il numero dei positivi ma aumentano i decessi

Da lunedì 29 decade l’ordinanza di chiusura delle aree verdi. Il sindaco: “Confido nel senso civico dei cittadini”.

Scende il numero dei positivi ma aumentano i decessi
Cronaca Vimercatese, 27 Marzo 2021 ore 12:18

Scende il numero dei positivi ma aumentano i decessi. Il sindaco di Usmate Velate diffonde i dati aggiornati sull'emergenza sanitaria.

Scende il numero dei positivi ma aumentano i decessi

Scende il numero dei positivi, aumenta purtroppo il dato relativo ai decessi. È questa la fotografia
attuale dell’emergenza Coronavirus a Usmate velate, dove fino a poche ore fa il numero dei positivi
evidenziato dal database regionale era di 77, in calo rispetto ai 92 di sette giorni fa.

Un dato che fa ben sperare e che, dopo due mesi di incremento costante, fa registrare per la prima volta una curva dei contagi in leggera flessione. Cresce invece il numero dei decessi: dall’inizio della pandemia sono 16 le persone che hanno perso la vita a causa del contagio da Covid-19.

Decade l'ordinanza di chiusura delle aree verdi

Nel frattempo, a partire da lunedì 29 marzo, scadrà l’ordinanza sindacale che vieta l’accesso ai parchi e alle aree giochi. Considerata la “Zona Rossa” nella quale è riconfermata la Regione Lombardia almeno fino al 5 aprile, è comunque vietato ogni spostamento fuori da casa che non sia dettato da esigenze reali ed è proibita ogni forma di assembramento sul territorio.

“Non rinnoverò l’ordinanza perché confido nel buon senso dei miei concittadini – afferma Lisa
Mandelli, Sindaco di Usmate Velate – gli agenti sono presenti sul territorio ma non è pensabile poter disporre di un Comando di Polizia Locale che sia in grado di presidiare ogni angolo 7 giorni su 7, 24 ore su 24. Le regole ci sono, valgono per tutta la Regione e di conseguenza anche per Usmate Velate. Chiedo per favore attenzione al rispetto delle disposizioni da parte di tutti”.

Necrologie