Cronaca
Traffico in tilt

Schianto in Statale 36: due feriti. Chiusa e poi riaperta la carreggiata in direzione Milano

Il traffico è stato deviato con uscita obbligatoria Civate fino alle 8.40 circa quando la Statale è stata riaperta.

Schianto in Statale 36: due feriti. Chiusa e poi riaperta la carreggiata in direzione Milano
Cronaca 28 Gennaio 2022 ore 09:05

Schianto in Statale 36 all'alba di oggi, venerdì 28 gennaio 2022. L'incidente, che è avvenuto in direzione sud,  a Civate subito dopo l'uscita del tunnel del Monte Barro, ha mandato in tilt la circolazione paralizzando temporaneamente il traffico verso Milano.

A causa del sinistro è stata temporaneamente chiusa la carreggiata in direzione sud sulla strada Statale 36 “Del Lago di Como e dello Spluga”, al km 44,900 all’altezza di Civate. Il traffico è stato deviato con uscita obbligatoria Civate fino alle 8.40 circa quando la Statale è stata riaperta.

Schianto in Statale 36: due feriti,

L'allarme è scattato intorno alle 6.10: ingente il dispiegamento degli uomini e dei mezzi di soccorso. Sul posto la centrale operativa dell'Agenzia Regionale di Emergenza e Urgenza ha dirottato l'auto medica con a bordo gli uomini del 118 e due ambulanza, quella della Croce Rossa di Lecco e quella dei Volontari di Mandello.

Due le persone coinvolte nel violento tamponamento tra auto, una donna e di 40 anni e un uomo di 38. Entrambi sono rimasti feriti in maniera seria e dopo essere stato stabilizzati sono stati trasferiti in ospedale in codice giallo.

A Civate sono intervenuti anche gli agenti delle Polizia Stradale e i Vigili del fuoco di Lecco.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie