Schianto mortale sulla Provinciale, fuori pericolo il 21enne arcorese

Sospiro di sollievo per il 21enne arcorese, classe 1998, coinvolto ieri sera, giovedì, nello schianto mortale nel quale ha perso la vita un 26enne albanese di Merate.

Schianto mortale sulla Provinciale, fuori pericolo il 21enne arcorese
Vimercatese, 15 Novembre 2019 ore 09:38

Sospiro di sollievo per il 21enne arcorese, classe 1998, coinvolto ieri sera, giovedì, nello schianto mortale nel quale ha perso la vita un 26enne albanese di Merate. LEGGI QUI

L’arcorese si trova ricoverato all’ospedale San Gerardo di Monza in codice rosso ma non in pericolo di vita e con 15 giorni di prognosi. Ha riportato diversi traumi e alcune fratture ma a salvarlo è stata la cintura di sicurezza che il giovane aveva allacciata durante il terribile schianto.

Lo schianto è avvenuto ieri sera

Il tremendo schianto, ricordiamo, è avvenuto nella serata di ieri, giovedì 14 novembre, a Usmate Velate, sulla Sp41.

Schianto frontale sulla Provinciale. L’incidente si è verificato dopo le 22.30 poche centinaia di metri dopo la fine della Tangenziale Est, sulla Provinciale 41. Le due auto, una Ypsilon, sulla quale viaggiava il 26enne albanese, e una Wolkswagen Up, con alla guida il giovane arcorese,  si sono scontrate frontalmente.

I soccorsi

Sulla Ypsilon viaggiava un 26enne di Merate che è stato trovato in arresto cardiaco dai soccorritori. Rianimato sul posto, è stato portato all’ospedale di Vimercate dove è morto poco dopo.
Il 21enne di Arcore, che viaggiava sulla Up, estratto dai Vigili del fuoco, è stato trasportato in condizioni critiche, in codice rosso, al San Gerardo di Monza. Sul posto due ambulanze, due automediche, tre mezzi dei Vigili del fuoco da Vimercate, Monza e Lissone insieme ai carabinieri di Arcore e Monza.
Dinamica al vaglio dei militari che hanno svolto rilievi fino a tarda notte.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia