Cronaca

Scivola per 50 metri sul ghiacciaio, paura per un giussanese

L'alpinista di 70 anni si trovava in montagna in compagnia di un amico.

Scivola per 50 metri sul ghiacciaio, paura per un giussanese
Caratese, 13 Agosto 2020 ore 09:19

Scivola per circa 50 metri sul ghiacciaio del Suretta, paura per un giussanese. L’alpinista di 70 anni si trovava in montagna in compagnia di un amico.

Operazione complessa

Grande spavento per un alpinista di Birone di Giussano, protagonista di un brutto incidente in montagna accaduto ieri, mercoledì 12 agosto. L’uomo, un 70enne, si trovava sul ghiacciaio de Suretta (sopra il Montespluga, a circa 2900 metri di altitudine, in località Madesimo) in compagnia di un amico, un 68enne residente a Cabiate. Poco dopo le 13 i due sono scivolati per una cinquantina di metri mentre stavano scendendo sotto la Punta Nera. Nella caduta uno dei due alpinisti ha riportato una sospetta lussazione alla spalla. Da lì la decisione di chiamare i soccorsi: sul posto è arrivato l’elisoccorso proveniente da Como, che ha caricato la persona infortunata . Un’operazione complessa, considerate le scarse condizioni di visibilità a causa di alcuni banchi di nebbia. L’altro alpinista è rimasto in quota ad attendere i soccorritori. Quest’ultimi sono arrivati grazie all’elicottero della Guardia di Finanza, sollevatosi diversi minuti dopo. Portati in quota, i soccorritori hanno raggiunto a piedi l’alpinista, che riportava qualche escoriazione e alcune ferite. I due uomini sono stati portati all’ospedale di Gravedona per accertamenti. L’intervento si è concluso in serata.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia