Cronaca

Scontro davanti alla Villa Reale: 21enne in ospedale, 51enne nei guai perché senza patente

L'incidente si è verificato a Monza. Sul posto ambulanza e Polizia Locale

Scontro davanti alla Villa Reale: 21enne in ospedale, 51enne nei guai perché senza patente
Monza, 16 Settembre 2020 ore 08:44

Violento scontro ieri, 15 settembre 2020, all’incrocio tra viale Cesare Battisti e viale Regina Margherita, davanti alla Villa Reale, a Monza. Un 21enne è stato portato in ospedale, mentre l’altro conducente, un 51enne, è finito nei guai perché senza patente.

Lo scontro all’incrocio della Villa Reale

L’incidente è avvenuto intorno alle 18.05. Il 21enne, residente a Villasanta, era in sella al suo scooter Sym Mio e stava procedendo lungo viale Cesare Battisti in direzione della Villa Reale. Arrivato all’altezza dell’incrocio, ha svoltato a destra per imboccare viale Regina Margherita.

In quel momento è entrato in collisione con un secondo ciclomotore, un Jinan Qingqi condotto da un cittadino 51enne dello Sry Lanka, che stava arrivando da viale Brianza. L’impatto è stato violento. Entrambi i conducenti sono caduti sull’asfalto, infortunandosi.

Sul posto è intervenuta un’ambulanza in codice giallo, seguita dagli agenti della Polizia Locale di Monza. Ad avere la peggio è stato il 21enne che, avendo riportato diverse fratture, è stato trasportato al San Gerardo.

Nei guai invece l’altro conducente che, dai controlli effettuati dagli agenti del Comando di via Marsala, è emerso come non avesse mai ottenuto la patente.

L’esatta dinamica del sinistro è al vaglio della Polizia Locale che, per ricostruire i fatti, si avvarrà anche delle riprese video delle telecamere installate nel piazzale antistante la Villa Reale. A rimuovere i mezzi incidentati è intervenuta la società di soccorso stradale Lanzanova.

TORNA ALLA HOME PAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia