Scontro tra filobus e camion dei rifiuti: feriti gravi – FOTO

Dichiarata la maxi emergenza: una donna è in coma

Scontro tra filobus e camion dei rifiuti: feriti gravi – FOTO
07 Dicembre 2019 ore 10:02

Grave scontro tra un filobus e un compattatore dell’Amsa: è successo poco dopo le 8 di oggi, sabato, in via Bezzi a Milano. Una donna è in coma

Scontro tra filobus e camion rifiuti: dichiarata maxi emergenza

Erano da poco passate le 8 di oggi, sabato 7 dicembre 2019, quando c’è stato un grave incidente tra un filobus e un compattatore dell’Amsa. A rimanere ferite, in alcuni casi anche gravemente, stando alle prime informazioni almeno 15 persone, ma il numero potrebbe salire.

Grosso dispiegamento di soccorsi

Sul posto ben 10 ambulanze e 3 automediche, giunte sul posto per soccorrere i feriti, che almeno in due casi, sarebbero gravi. In via Bezzi sono subito giunti anche i Vigili del fuoco, con più mezzi, e la stessa Atm. Allertati per capire la dinamica dell’incidente e coordinare le attività di viabilità anche i carabinieri della Compagnia di Milano e la Polizia di Stato.

Un uomo in arresto cardiaco

Dichiarata dalla centrale operativa Soreu (Sala Operativa Regionale Emergenza Unica) la maxi emergenza in via Bezzi, angolo via Marostica. Una delle persone coinvolte, un uomo, si trova in codice rosso ed è stato trasportato in arresto cardiaco all’ospedale Sacco.

Le condizioni allo stato attuale

Al momento la conta dei feriti è a dodici, alcuni dei quali gravi. C.S., passeggera di 49 anni, è in coma, I.S., uomo di 47 anni,  conducente dell’autobus ha riportato un trauma cranico commotivo, DL.S., 23enne dipendente dell’AMSA, ha un  trauma minore, V.F.,   29enne dipendente dell’AMSA, la sospetta frattura femore, G.F., 28enne è stato ricoverato in stato di ansia, G.M., 45enne passeggera del bus, ha avuto un trauma alla spalla destra, G.P. , passeggera di 70 anni, un trauma toracico, G.I.F.H, passeggera 22enne, la  contusione della spalla, K.H.H., passeggero 28enne, la contusione  del torace, A.K.L., 38enne passeggero, un trauma agli arti inferiori, P.G.,passeggera 37enne, è in stato di ansia e la passeggera 38enne C.J. un trauma agli arti inferiori.

Il bilancio conclusivo

La maxi emergenza è stata dichiarata conclusa: il bilancio conclusivo parla di 18 feriti. Di questi una donna è in coma, tre sono stati trasportati in ospedale in codice giallo, otto in codice verde, mentre sei hanno rifiutato il trasporto.
TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia