Cronaca

Sedicenne perde la vita dopo un tuffo nel fiume

E' accaduto ieri pomeriggio in provincia di Pavia. Ma nei giorni scorsi ci sono state anche 4 vittime sul lago di Como. Una quinta persona risulta ancora dispersa.

Sedicenne perde la vita dopo un tuffo nel fiume
28 Luglio 2020 ore 09:53

Sedicenne perde la vita dopo un tuffo nel fiume. E’ accaduto ieri pomeriggio in provincia di Pavia. Ma nei giorni scorsi ci sono state anche 4 vittime e un disperso sul lago di Como.

Sedicenne perde la vita dopo un tuffo nel fiume

Ancora una tragedia, ancora un giovane che perde la vita dopo un tuffo. Questa volta è accaduto sulle rive del fiume Ticino nel pomeriggio di ieri, lunedì 27 luglio, in zona Ponte Impero. Come riportano i nostri colleghi di PrimaPavia.it un ragazzo di soli 16 anni ieri si trovava in zona in compagnia di alcuni amici quando si è tuffato nelle acque del fiume insieme ad un amico. Il giovane, di origine senegalese, dopo il tuffo non è più riemerso mentre l’amico è riuscito a salvarsi aggrappandosi ad una barca di pescatori di passaggio. Il corpo senza vita del giovane è stato ritrovato dopo circa due ore.

Troppe vittime

Si tratta, purtroppo, dell’ennesima vittima, questa settimana, di incidenti in acqua. Solo negli ultimi sette giorni, in provincia di Lecco sono stati quattro i morti, mentre una quinta persona risulta dispersa.

L’ultima è una donna ritrovata nelle acque del lago a Pescate nella giornata di ieri. Ma hanno perso la vita anche un 34enne di origini brasiliane annegato nelle acque del lago di Annone domenica, un  26enne di Pozzo d’Adda deceduto sabato mattina a Riva Bianca di Dervio e un 26enne che sabato sera si è tuffato al Moregallo senza più riemergere. Sono ancora in corso invece le  ricerche del 26enne sparito in acqua mercoledì a Onno.

TORNA ALLA HOME 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia