Cronaca
Clamoroso

Senza patente in moto e con la droga in tasca: minorenne nei guai

E' stato fermato dalla Polizia locale e ha confessato di aver assunto cocaina prima di mettersi alla guida

Senza patente in moto e con la droga in tasca: minorenne nei guai
Cronaca Monza, 04 Aprile 2022 ore 14:32

Guidava un motociclo senza patente né assicurazioni e con sé aveva anche della droga. E' finito nei guai un ragazzino di 17 anni fermato a Monza ieri, domenica, 3 aprile 2022 alle  18:50 da una pattuglia del pronto intervento della Polizia locale in via Duse.

Senza patente in moto e con la droga

Gli agenti hanno proceduto al controllo di un motociclo che sopraggiungeva e quando hanno fermato il giovane alla guida hanno scoperto che era un minorenne di Milano. A seguito del controllo, inoltre, hanno visto che il motociclo era sprovvisto di assicurazione e che lo stesso conducente era privo della patente di guida. Non solo. In tasca il giovane aveva anche alcune dosi di sostanza stupefacente (in particolare cocaina) e ha anche ammesso di aver assunta una dose prima di porsi alla guida del motociclo.

Il ragazzino è finito nei guai

Il ragazzino è stato quindi  invitato a portarsi presso la struttura ospedaliera del San Gerardo ove gli è stato eseguito il prelievo di liquidi biologici. La sostanza stupefacente rinvenuta è stata invece sequestrata e dopo la stesura degli atti rituali, il giovane veniva affidato alla madre giunta nel frattempo sul posto. A carico del minorenne, per il momento, si ipotizzano la guida in stato di stupefazione e la detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti tenuto conto delle dosi che aveva con sé. Le indagini intanto proseguono.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie