Cronaca

Senza patente (ritirata), fermato alla guida ubriaco (ancora)

Senza patente (ritirata), fermato alla guida ubriaco (ancora)
Cronaca 08 Novembre 2021 ore 08:59

Nonostante la patente gli fosse stata ritirata nel giugno 2021 per guida in stato d’ebbrezza, un uomo di 47 anni è stato fermato dai Carabinieri alla guida di un veicolo. E anche stavolta era ubriaco

Ubriaco recidivo

L'intervento dei Carabinieri è scattato domenica sera intorno alle 20. Una pattuglia della Sezione Radiomobile della Compagnia di Seregno, nel corso di un ordinario servizio di prevenzione alla circolazione stradale a Seregno, ha notato una "Citroen C3" che stava zigzagando in maniera molto pericolosa per gli utenti della strada. I militari hanno quindi immediatamente fermato  e controllato il veicolo, constatando che l’uomo alla guida, un 47enne di Albiate, noto alle Forze dell’ordine, era intento a bere una bottiglia di birra e accanto a sé, sul sedile del lato passeggero, aveva ulteriori bottiglie e lattine vuote.
A specifica richiesta, l'automobilista si è rifiutato categoricamente di sottoporsi all’accertamento del tasso alcolemico. Dal controllo in banca dati il 47enne è risultato già recidivo per il reato previsto dall’art. 186 del Codice della strada, nonché sprovvisto di patente di guida perché sospesa nel giugno scorso. Inoltre, nella circostanza il veicolo è risultato sottoposto a sequestro perché privo di copertura assicurativa.
Il 47enne è stato denunciato ancora una volta ai sensi dell’artt. del C.d.s. 186 co. 7 (rifiuto accertamento stato di ebbrezza), 218 co. 6 (guida con patente sospesa), 213 co. 8 (guida con veicolo sequestrato), 193 (veicolo sprovvisto di assicurazione). L'uoLo stesso è stato deferito all’Autorità Giudiziaria ed Amministrativa di Monza.

Necrologie