Cronaca

Serata di malori e intossicazioni in Brianza

Tra le 21  e le 23 quattro interventi dei soccorritori a Misinto, Carate, Monza e Seregno. 

Serata di malori e intossicazioni in Brianza
Monza, 22 Settembre 2020 ore 07:28

Serata di malori e intossicazioni in Brianza. Tra le 21  e le 23 quattro interventi dei soccorritori a Misinto, Carate, Monza e Seregno.

Serata di malori e intossicazioni in Brianza

La nottata tra lunedì e martedì è trascorsa tranquilla in Brianza mentre nella serata di ieri ci sono stati diversi interventi di soccorso, tutti fortunatamente non gravi.

Alle 21 circa ambulanza, Carabinieri e Vigili de fuoco si sono portati a Misinto, in via San Bernardo, per un ribaltamento in cui è rimasto coinvolto un giovane di 28 anni. Le condizioni del ragazzo erano apparse inizialmente abbastanza gravi tanto che i soccorritori sono arrivati sul posto in codice giallo. Poi, dopo gli accertamenti sul posto, l’allarme è rientrato. Il 28enne, in base a quanto riportato da Areu, non ha avuto bisogno del trasporto in ospedale.

Intorno alle 22 a Carate è stato necessario l’intervento dell’ambulanza di Seregno Soccorso per un 56enne che si è sentito male a causa di qualche bicchiere di troppo. l’uomo, soccorso in via Mosè Bianchi, è stato trasportato in codice verde al Pronto soccorso di Carate.

Anche il 15enne che si è sentito male in via Timavo a Monza intorno alle 22.30 è stato portato al San Gerardo in codice verde. Il ragazzino è stato soccorso dai volontari della Croce rossa di Villsanta intervenuti sul posto assieme ai carabinieri. Le sue condizioni fortunatamente non desterebbero preoccupazione.

Infine segnaliamo una intossicazione da sostanze psicotrope a Seregno: a essere soccorsa una donna di 35 anni che si è sentita male in viale delle Nazioni Unite poco prima delle 23. Per lei è stato necessario il trasporto in ospedale a Desio in codice verde.

TORNA ALLA HOME 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia