Seregno entra nell’anagrafe nazionale

Dall'11 novembre la banca dati sarà trasferita nel sistema Anpr gestito dal ministero dell'Interno, cinque giorni di chiusura dell'Anagrafe per consentire il subentro.

Seregno entra nell’anagrafe nazionale
Seregnese, 10 Ottobre 2019 ore 17:31

Il Comune di Seregno entra nell’Anagrafe gestita direttamente dal ministero dell’Interno. In alcuni giorni verrà sospesa l’attività dell’ufficio comunale per consentire il subentro.

Seregno nell’anagrafe del ministero

Il Comune entra a far parte dell’Anagrafe nazionale della popolazione residente (Anpr). Dall’11 novembre la banca dati dell’Anagrafe comunale sarà trasferita nel sistema gestito direttamente dal ministero dell’Interno, in modo da allineare i dati locali alle banche dati nazionali con un’immediata registrazione in caso di variazione.

Sospesa l’attività dell’ufficio

Nulla cambia per gli utenti, che potranno continuare a rivolgersi all’ufficio di via Umberto I per il rilascio dei certificati e della Carta d’identità elettronica. Per consentire le operazioni di subentro, l’attività dell’ufficio Anagrafe comunale sarà sospesa nelle giornate di martedì 15, 22, 29 ottobre oltre a sabato 9 e lunedì 11 novembre.

In crescita il sistema ministeriale

Nelle giornate di chiusura dell’ufficio sarà comunque garantita la ricezione delle dichiarazioni di nascita e di morte. Il sistema Anpr ministeriale è in costante e progressivo avanzamento: ad oggi a livello nazionale copre circa 31 milioni di abitanti e circa 3.600 abitanti.

Torna alla home page.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia