Seregno: botte fra due studenti fuori da scuola

Dopo gli insulti sul social network, colluttazione in via Briantina al termine delle lezioni: trenta giorni di prognosi per gli alunni che frequentano il Levi e il Bassi

Seregno: botte fra due studenti fuori da scuola
22 Marzo 2017 ore 15:39

E’ di trenta giorni la prognosi per i due studenti coinvolti in una colluttazione dopo la scuola, in via Briantina. Sarebbero venuti alle mani per messaggi offensivi e insulti pubblicati su Instagram. Sul posto sono accorsi Polizia locale e personale del “118” per assistere gli alunni minorenni, un cesanese che frequenta il Bassi e un medese del Levi. Il primo ha riportato una frattura alla gamba sinistra, il secondo problemi al timpano a seguito del parapiglia. La Polizia locale ha relazionato dell’accaduto al Tribunale per i minorenni di Milano: lesioni personali colpose l’eventuale ipotesi d’accusa.

TUTTI I PARTICOLARI DELLA NOTIZIA SUL GIORNALE DI SEREGNO IN EDICOLA DA MARTEDI’ 21 MARZO E ANCHE NELL’EDIZIONE SFOGLIABILE ONLINE PER SMARTPHONE, TABLET E PC

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia