Seregno: discarica abusiva davanti alla ditta, arriva la Polizia locale

Scoperto in zona San Salvatore un cumulo di scarti edili, forse abbandonati da lavoratori in nero

Seregno: discarica abusiva davanti alla ditta, arriva la Polizia locale
11 Agosto 2017 ore 08:47

Seregno: discarica abusiva davanti alla ditta. Incredibile giovedì mattina in zona San Salvatore, non distante dalla carreggiata nord della Superstrada Milano – Lecco. Davanti all’azienda di demolizioni il titolare ha scoperto un cumulo di rifiuti edili, scaricati nottetempo da ignoti. Molto materiale di vario genere: pezzi di legno, tapparelle, sacchi di cemento, tubi elettrici, frammenti di cartongesso e persino sacchetti pieni di stracci e tessuti. Alla sera precedente, quando è stata chiusa l’azienda alla fine della giornata di lavoro era tutto pulito, l’indomani è comparso il cumulo di rifiuti che hanno riempito un intero furgone.

Discarica abusiva davanti alla ditta

Sul posto è stata chiamata la Polizia locale: gli agenti hanno verificato la situazione ma senza elementi utili per risalire a chi ha abbandonato il materiale di scarto. Forse manovali in nero che non potevano scaricare in maniera regolare nella piattaforma. I rifiuti sono stati poi smaltiti nella discarica di via Reggio dallo stesso titolare che li aveva trovati all’inizio della giornata di lavoro, alla presenza dei vigili urbani (nella foto).

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia