Seregno, ladri di liquori nello storico bar di San Carlo

Intrusione in via Arienti, forzata una saracinesca. Nella refurtiva decine di bottiglie e sacchetti di caffè

Seregno, ladri di liquori nello storico bar di San Carlo
Cronaca 08 Agosto 2017 ore 10:00

Seregno, ladri di liquori nello storico bar di San Carlo. Intrusione notturna nel bar trattoria di via Arienti, nel bottino decine di bottiglie di liquori, grappe, aperitivi, bevande ma anche diversi pacchetti di caffè. I soliti ignoti sono riusciti a penetrare attraverso il cortile, dopo aver scavalcato il cancello carraio. Hanno forzato la serratura e sollevato la saracinesca sul retro dello storico locale, quindi hanno rotto una porta in legno.

Seregno, ladri di liquori nello storico bar di San Carlo

Dai ripiani dietro al bancone hanno asportato le bottiglie, rubato anche il contenuto degli scatoloni nel magazzino che erano la scorta per le prossime settimane. Prima di sollevare la saracinesca, i furfanti avevano cercato di penetrare nel bar trattoria dalle finestre che affacciano sul cortile, come dimostrano i tagli alle zanzariere. Ma le tapparelle elettriche abbassate, probabilmente, erano troppo pesanti per essere sollevate e così si sono “dedicati” alla saracinesca.

I dettagli della notizia con la foto sul Giornale di Seregno in edicola questa settimana

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità